\\ Home Page : Articolo : Stampa
Il fermo della pesca
Di Marco (del 08/09/2012 @ 23:00:00, in Racconti, linkato 1163 volte)
Con l'inizio del mese di settembre le barche si sono fermate è sono ormeggiate nella zona alta del fiume, Molti spazi liberi permettono di passare una bella serata a pesca.In questa zona del fiume la corrente è sempre presente per via del fatto che è molto stretto, e con la presenza della barche nella zona superficiale si crea un po di turbolenza.
La tecnica che uso in questa zona vede l'utilizzo della 7 metri proprio per non finire nel correntone che è di difficile gestione, in particolare per la pasturazione, le lenze sono sempre abbastanza raggruppate diciamo da meno di un metro a una sessantina di centimetri, lo stesso per il finale che non supera mai gli 80 centimetri.....
Particolare attenzione va data alla pasturazione, proprio per via della corrente sempre presente è necessario controllare bene come si muove la corrente di fondo, questo determina il punto di pasturazione.....
La presenza di pesce è certa questa zona non è stata dragata e ha un fondale piu basso rispetto alla foce, in alcuni punti si può trovare più acqua ma è comunque un fondo che non ha subito lo stress della draga.
Un piccolo consiglio, forzare la pasturazione, cioè pasturare di più puo essere controproducente per via del sicuro arrivo delle anguille....
Ecco al cune foto....

......