\\ Home Page : Articolo : Stampa
Tardi Tardi.....
Di Marco (del 20/10/2012 @ 11:41:05, in Racconti, linkato 2834 volte)
I miei classici orari giornalieri sono traslati di almeno tre ore e allora..... : - )

Sono passato al Canale quando i pescherecci erano appena rientrati in banchina...

ù
Molti amici già erano in pesca lungo la banchina e la serata si prospetta proprio bella bella, ma io devo ancora passare la mia giornata di lavoro......
Passate le mie belle 9 ore di aeroporto, stacco alle 0230, sapevo che qualche amico era in pesca e allora decido di passare a vedere, penso, magari mi viene voglia e rimango un po....
Percorro la strada che costeggia la banchina e tra le barche vedo che non ci sono moltissimi pescatori... arrivo in prossimità della gruetta e mi fermo....


Visualizzazione ingrandita della mappa

Ormai è tardi e molti hanno già alzato le tende, mi affaccio sulla banchina e trovo due amichetti un po demoralizzati per la mancanza di mangiate, mi dico allora vale il proverbio Cinese, se non mangiano mangeranno..... : - ) il canale è spettacolare uno specchio, i pescatori presenti uno pesca a sette metri e uno a nove metri, io.......  io ho preso la 8..... cosi non faccio torto a nessuno : - ) .......
Aperta la canna collegato il mulinello..... ho scelto un bel tappetto da un grammo a pera, inserito sulla lenza madre dello 0,16, fatta la cappiola e collegata una bella lenzetta di pallini dal 8 al 12, finale dello 0,12 amo del 18 drennan wide gape......
Dopo aver controllato che tutto era in ordine, ho attaccato la sonda e ho scelto una altezza in funzione della corrente presente che era moderata, per stare in pesca è stato sufficiente aggiungere due BB, stendo la lenza e controllo che la scelta del piombo sia in giusta e che lavori a dovere.
La mia posizione di pesca era in prossimità della paranza a monte del tratto di banchina lasciato libero tra la paranza e il rimorchiatore, per questo ho aperto la mia borsetta per scegliere la fionda da usare, la mia scelta è caduta su una drennan nylon pouch pole caty, che è una fionda molto leggera per lanciare piccole quantità di pastura...... ma questa cosa è stata interrotta da una partenza a razzo.... ho sentito trillare la frizione e ho visto la canna chiusa con il tappo scomparso sott'acqua....... prendo la canna in amano il pesce c'è e tira pure forte.... : - )
Il combattimento dura qualche minuto proprio perche ha preso un po di filo..... alla fine metto il coppo in acqua e va nella rete, una bella regina di 7 etti e mezzo va nel secchio, innesco e ricalo in pochi secondi, mi scuso con i presenti dicendo: adesso mi volete picchiare... : - D : - D....
Eccola con l'amo sul labbro...


Finalmente prendo la fiondina e la poso vicino a me....devo dire che la corrente era talmente leggera che non è stato necessario fiondare se non in un solo momento quando è aumentata..... poi con il passare delle ore una stranezza, la corrente anche se andavamo in bassa è calava... determinando la riduzione del piombo....
Passa un altra mezz'oretta e provo un po di varianti, ma non si muove più niente, fino a quando il tappo parte in  maniera repentina ferro istantaneamente ho la canna in mano.... neanche il tempo di alzare la canna e serrare la frizione che è a centro fiume.... riesco a stoppare il pesce il tappo è fuori dell'acqua, tira, ma penso sia più l'effetto della corrente..... viene verso la sponda e ad occhio e croce arriverebbe a metà della murata del rimorchiatore.... penso, lo devo togliere da li se non chi me lo coppa..... abbasso la canna e provo a portarlo verso di me.... mi segue e passa proprio a filo del rimorchiatore. ma punta la banchina è sotto non si vede fino a quando è proprio sulla banchina..... è un cefalo spropositato..... : - ) il mio vicino di pesca lo coppa....
eccolo penso sia un pesce da un chilo e mezzo se non di più.......



Giusto il tempo di slamarlo e lo vado a rilasciare sulla prua della barca a monte della mia postazione.
Con calma controllo la lenza e l'amo per vedere se hanno riportato danni, ma tutto è apposto, innesco un bellissimo bigattino bello cicciotto e stendo la lenza.......per un po le cose sono calme, il mio compagno di pesca ferra una bella spigola sul chilo... mi alzo e la coppo.... passa un quarto d'ora e proprio su invito il tappo rimane sotto, sono sempre con la canna in mano... ferro è stoppata rimane sul fondo si muove poco ma la sento che da testate.... pochi secondi e comincia a perdere fondo e viene a galla la tengo li, non do filo si arrabbia tira.... concedo poco e viene galla, scoda e il mio compagno di pesca la coppa..... una bella regina sul chilo e mezzo..... : - )
Ecco i pesciotti nel secchio....



Si sono fatte le 5, la serata è bella, ma adesso un vento da nord comincia a fare il suo effetto, il freddo si fa sentire, anche la stanchezza, la soddisfazione per i bei pesci catturati fa calare al tensione, è arrivato il momento di andare a riposare....sono le 5 passate..... e anche il compagno di mille pescate si accovaccia per schiacciare un altro pisolino.......



Alla prossima......