Immagine
 Irlanda,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,... di Marco
 
"
Chi dorme non piglia pesci!!!

Proverbio
"
 

CURRENT MOON

moon phase info
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Marco (del 21/03/2012 @ 00:00:00, in Racconti, linkato 1611 volte)
E' si oggi ho proprio razzolato sulla sponda del fiume........ sono arrivato abbastanza presto e l'acqua del torrente era molto bassa il gioco delle chiuse fa si che nel pomeriggio il livello si alza e le mangiate diventano più frequenti.....

Il torrente è bellissimo l'acqua pulitissima e velocissima.....




la luce è forte e nelle zone scoperte il sole picchia..... i lanci si susseguono, ma si vedono solo pesci che corrono dietro all'artificiale.... ma niente di più.......

piano piano l'acqua sale..... e il sole scende..... come la temperatura...rinfresca le cose cambiano...... sulla sponda opposta nei punti che sono raggiungibili qualcuno cala piombi o tappi..... e qualcuno ha la sacchetta al collo....
Mi sposto e i spostamenti devono per forza di cose tener conto degli altri pescatori.... mi metto in un punto molto bello dove l'acqua corre sulla sponda rallenta nel centro del torrente dove diventa più fonda...... lanci difronte a me l'artificiale passa dentro la buca e riesce bello bello.... è tutto il pomeriggio che fa cosi......




rilancio più a monte, poco più su c'è un pescatore.... il pescetto entra in acqua....il filo si tende e sbammmmm un bella botta è attaccata... va nella buca..... la tiro .... arriva bella bella nella mia mano...



il tempo di una foto e.....la rilascio....





scendo di nuovo verso valle.... vedo un posto dove ci sono molti alberi caduti.... per effetto del livello adesso sono sott'acqua.... decido di rischiarmela... lancio li sopra.... passa l'artificiale ma niente.... rilancio........ e rilancio..... sento una botta..... sarà un tronco..... insisto...... l'artificiale cade in acqua.... quasi sulla sponda opposta.... aspetto un paio di secondi e inizio il recupero.... passa il primo albero.... il secondo..... come esce dal secondo vedo l'ombra avventarsi sull'artificiale.... Sbammmm....... tira forte, non ero preparato....... riprendo il possesso della canna la tiro.... come arriva sull'acqua bassa fa un salto fuori in volo si contorce e si slama....... che spettacolo.......... la giornata si conclude lanciando......ancora.....e ancora.....

nel primo pomeriggio lanciavo in un punto dove c'è un albero gigantesco caduto in acqua....



da sotto quell'albero è uscito un pesce bellissimo che ha soltanto inseguito il mio artificiale.... era bello lungo lungo.... avrà fatto un chilo

ecco l'artificiale che uso alternato ai martin che ho di tutte le misure e i veltic modificati che mi porto appresso da un sacco di anni.......



i colori che mi sembra siano buoni sono i chiari argento, oro, grigio chiaro.... anche l'arancione va bene........... io penso che quando sono in caccia va bene tutto....
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco (del 17/03/2012 @ 00:00:00, in Racconti, linkato 1135 volte)


solito posto.....


sono arrivato dopo le 23... e il canale era bello bello, molto umido, ma spettacolare, ho armato l'attrezzatura.... e mi sono messo in pesca.....
Canna 8 metri, mulinello TwinPower 2500 lenza madre shimano Technium Match & Bolo 0,16 , tappo a pera vincent con starlite piccolo, ho montato una delle mie lenzette già pronte da 1 grammo, molto aperta su 2 metri abbondanti, perché andavamo incontro all'alta marea...finale del 0,112 seaguar ACE green, amo del 20 wide gape.

Dopo aver sondato con una 70 di cm di acqua in più dall'amo ho calato la lenza, aggiungendo 3 pallettoni da 0,6 gr, il tappo stava bello bello... ho pasturato dando belle sfiondate di bigos cariche ...... diminuendo la loro frequenza......il fiume migliorava le sue condizioni con il calare del vento che è diventato assente... ....


la temperatura non è male, ma l'umidità è veramente tanta...
sto bello bello in pesca............





Non si vede muovere niente, le provo tutte, aumentare il fondo, niente.... allora mi stacco fino ad avere un palmo in più di acqua.... niente.... come si dice se una passa razzola nella pastura a terra, sondo sul pallino e tolgo 10 centimetri di acqua, questa sarà l'ultima prova ormai è già tardi....ma ad un certo punto il tappo si muove..... un sussulto.... eccola..... di nuovo lo starlite va appena appena sotto..........

ferro il pesciotto c'è sta li fermo, quasi quasi sembra un serpe perché sale piano... poi parte allora non è un serpe...... prendo il coppo e galla floppppp dentro...








si fanno troppo velocemente le 0130.... domani si lavora e perciò via a nanna.......bella serata..............
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco (del 14/03/2012 @ 00:00:00, in Racconti, linkato 1282 volte)
Insieme a un amico un po piccoletto....ma non è andata come pensavamo qualche attacco e una slamata.... però quando prendi la canna da spinning in mano te pia la scimmia......

E oggi ci sono voluto andare di nuovo, ma questa volta più a valle sempre sul Aniene, arrivato sulla sponda mi o deciso di risalire il fiume...........


fino al ponte

ecco come appare ai miei occhi






e proprio in prossimità del ponte in un punto dove l'acqua corre forte....Sbammmmm



salta fuori e tenta una fuga sotto un tronco, ma alla fine arriva nella mia mano....




clik e subito rilasciata......


 


Piano piano decido di scendere versovalle......

tra un lancio e l'altro arrivo a valle, devo dire che è molto bella e l'acqua corre molto è molto adatta alla pesca con il piombo....adesso batto la zona bassa rispetto a dove sono partito....

ci sono molti anfratti e penso che ci sono sicuramente belle trote in questa zona...




 scendo e torvo un bellissimo punto con un albero caduto in acqua.....



Cammino sul tronco e vedo una bella trota proprio nella zona di ghiaia, non si muove provo e riprovo, ma non gli fanno effetto i miei artificiali, li cambio e ne metto uno piccoletto leggero.... lo mando in corrente e lo recupero...... mentre affonda vedo che c'è chi gli corre dietro, ma non attacca.... riprovo e riprovo... mi allungo con un lancio, l'acqua qui non corre forte...........aspetto a recuperare che arriva più lontano, in una zona scura........ la vedo, già l'ha puntato lo faccio girare e........Sbammmmmm lo attacca.... si aggancia, la tiro e oppone resistenza...... ma viene contro corrente, viene, non salta, ma si contorce..... piano piano la porto a tiro di mano.....




il tempo di slmarla e splashhhhh......

i lanci si susseguono è difficile trovare il punto dove l'artificiale lavora a dovere, ma il panorama del fiume è bellissimo.........



ma ad un certo punto il fiume assume un conformazione diversa.... non si sono più punti di corrente forte...la profondità aumenta...le trote si vedono, non sono grandi, ma ci sono.....




questa zona penso che con il tappo è spettacolare....passate belle lunghe..... i lanci cercano .....il punto giusto, l'artificiale si muove bene e cerca di ingannare le trote che spesso lo rincorrono...... qualcuna si fa sentire......ma niente sono piccolette.....

Arrivo in un punto dove non si può camminare lungo la sponda devo superare un fitto di rovi lo scavalco e ritorno sul fiume.... lo spettacolo è sempre lo stesso acqua calma che scorre bella bella..................lancio sulla sponda opposta sotto i rami che scendono in acqua......... ma niente....anzi ci lascio un artificiale... rilego il fluoro carbon...l'attacco e metto un nuovo artificiale.... mi dico se ci sono i rovi li davanti non ci arriva nessuno comincio a lanciarci....uno...due....tre un po più al centro del fiume.... come entra in acqua sento la botta e vedo il pesce puntare la sponda, fatico a tenerla al centro del fiume ....si nasconde sotto a una pianta sommersa mollo il filo, riparte verso il fondo al centro del fiume... la porto sulla sponda e nella mia mano....




clik e splashhh è un tutt'uno....

lancio ancora.... sta volta più a valle faccio risalire piano piano l'artificiale.... la vedo gli va dietro....lo tocca.... la sento c'è.... mi fermo riparto sbammmmm, ma è piccola.... manco il tempo della foto ed è in acqua......

l'oscurità sta scendendo decido di risalire il fiume e riprovare all'albero voglio vedere se con le ombre della sera diventano più aggressive.... risalgo lanciando ogni tanto, provo dove sbollano....un paio di lanci, niente....arrivo al tronco è già scuro, qualche lancio lo faccio ancora...... non si vede quasi più niente.......è ora di andare sono le 1850.... risalgo in macchina....

Una bella giornata sul fiume che devo dire bello vivo e non eccessivamente sporco se non per le tante scatole dei vermi....



Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco (del 13/03/2012 @ 00:00:00, in Racconti, linkato 1273 volte)
Dopo un po di uscite a rubbabubba ho preso confidenza con l'attrezzatura, oggi sono andato al Torcervara e le condizioni non erano il massimo vento presente da nord rendeva difficile la pesca specialmente con una canna da 13 metri.....








ho armato due punte:
una con un tappo da 0,50 con asta di segnalazione in vetro per avere la massima sensibilità, la lenza con pallini del 10 e 11 finale di 20 cm dello 0,8 amo del 20 carbon match (newstyle) quelli leggeri leggeri per intenderci..... ho sondato preciso sull'altezza della l'acqua.
Con questa lenza ho pescato le prime due ore pasturando con il bicchierino proprio sul punto di pesca, la pesca in questo modo vede mangiate continue sul fondo di pesci di dimensioni da 3-4 etti fino a un chilo, ad un certo punto è cambiato qualcosa dopo aver steso la lenza, prima che entrasse in pesca ho avuto la mangiata... lo stesso è accaduto poco dopo........questo mi ha costretto a cambiare la lenza e qui è entrata in azione la seconda punta, montata con un tappo da 0,10 un pallino secco del 7 messo proprio sotto al tappo, una cappiola a 40cm e poi il finale 30cm del 10 con amo Tubertini serie 808 del 20, questo mi ha fatto archiviare il bicchierino e ho preso la fionda per pasturare sul tappo subito dopo aver calato......il tutto per pescare a galla......... con questa tecnica la misura dei pesci cambia....si passa a pesci a un chilo in su.....









La tecnica è molto bella ci sono molte variabili e questo la rende affascinate.... sicuramente la stagione primaverile che si sta avvicinando ci farà divertire sulle sponde del nostro grande Fiume....con una pesca più bella, ma in giornate ventose cosi, qualche ora di relax rigenera dalle fatiche lavorative........
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

 

Ci sono 1639 persone collegate


< dicembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

 


Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (4)
Amici (3)
Attrezzature (12)
Carpodromo (1)
Eventi (1)
Fotografie (26)
Ledgering (1)
Libri (2)
Meteo (49)
Paesi lontani (5)
Pesca (8)
pesca in foce (2)
pesca in porto (1)
Protesta (1)
Racconti (146)
Ricordi (1)
Scogliere (11)
Spinning (4)
Utilità (1)
Video (13)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Stella Marina
23/11/2013 @ 15:12:41
Di Marco
CIAO MARCO !dove li ...
12/11/2013 @ 09:23:33
Di fabio
Ciao Albertola pesca...
22/10/2013 @ 19:23:20
Di Marco
Ciao marco come và, ...
11/10/2013 @ 09:27:01
Di Alberto
Certo!!!! do scappa ...
17/07/2013 @ 20:05:50
Di Marco
Si torna a pescaaaaa...
17/07/2013 @ 18:14:23
Di nikj

 


Titolo
fotografie (26)
Pesci (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Bleah!

 





12/12/2018 @ 00:31:56
script eseguito in 104 ms



Valid XHTML 1.0 / CSS

 

Google
 
Web pescaleggero.it