Tecniche
Porti
Spiaggie
Scogliere
Foce
Pasturazione
Itinerari
Link
Attrezzature
Meteo
Maree
Racconti
Home

Costruzione delle lenze

 

Per la costruzione delle lenze si usano pallini di piombo spaccati morbidi. In commercio ci sono molti tipi di pallini alcuni più morbidi ed alcuni più duri saremo a noi a scegliere quelli che ci piacciono di piu e in base al nostro modo di costruire le lenze, consiglio un pallino che non sia troppo duro, proprio per evitare di intaccare il filo anche se a questo si può ovviare nella costruzione della lenza che adesso vedremo.

La materia prima sarà una bella mascotte con tutte le misure di pallini, potremmo prenderne anche qualcuna piu piccola con solo le misure che ci interessano. o addirittua i box per misura.

 

 

Una volta scelto il nostro pallino da inserire sulla lenza procederemo in questo modo:

 

Il 99 % dei pescatori stringono i pallini tra i denti noi useremo una pinza che viene usata per stringere i stik e perciò eccoci in azione.

 

 

Il lavoro successivo sarà quello di disporre i pallini sulla lenza in funzione del luogo e della corrente dell'acqua dove andremo a pesca. Ecco un esempio di lenza, naturalmente è molto corta per permettere la fotografia, ma la disposizione dei pallini in scala puo essere un buon punto d'inizio per capire come la disposizione dei pallini su una lenza permette la presentazione dell'esca in modo molto accattivante e che somiglia alla nostra pasturazione.

 

Il lavoro successivo sarà quello di disporre i pallini sulla lenza in funzione del luogo e della corrente dell'acqua dove andremo a pesca. Ecco un esempio di lenza, naturalmente è molto corta per permettere la fotografia, ma la disposizione dei pallini in scala può essere un buon punto d'inizio per capire come la disposizione dei pallini su una lenza permette la presentazione dell'esca in modo molto accattivante e che somiglia alla nostra pasturazione.

Riflessioni su come una lenza lavora in pesca

 

 

Google
 
Web pescaleggero.it

indietro

 

21-Ott-2012