Tecniche
Porti
Spiaggie
Scogliere
Foce
Pasturazione
Itinerari
Link
Attrezzature
Meteo
Maree
Racconti
Home

Galleggianti

 

 

Per la pesca all'italiana

Le forme di questi galleggianti rappresentano quelle su cui ci dobbiamo orientare in ordine da destra galleggiante con ottimo rapporto tenuta sensibilità, il secondo ottimo in acqua quasi ferma, l'ultimo a sinistra con forma più allungata per acqua ferma. Tutti con il porta starlite, meglio se piccolo, grande se i riflessi della luce rendono invisibile quello piccolo. Qui potete trovare il metodo di inserimeto degli dei gommini in silicone ferma galleggiante.

 

Per la pesca all'inglese

Galleggianti all'inglese per la pesca in mare con presenza di moto ondoso, in particolare dalla spiaggia o dalla scogliera.

 

Per la pesca all'inglese

I migliori sono quelli costruiti con la penna di pavone, ci sono anche con la boccola per lo starlite sia piccolo che grande, possono essere inseriti direttamente sulla lenza, oppure tramite un attacco che permette la pesca scorrevole su fondali alti (vedi il galleggiante in basso nella foto).

 

Galleggianti Vela o Lecca Lecca

Questi galleggianti permettono di alleggerire la lenza e aumentare la stabilita. La costruzione della lenza vede il 95% del piombo concentrato con una spallinata che va da 20 cm ad 1 metro in funzione della corrente, il finale mai più lungo della spallinata. In vendita si trovano senza boccola per lo starlite, perciò vanno opportunamente modificati, usando le boccole prelevate da altri galleggianti.

 

Google
 
Web pescaleggero.it

indietro

 

 

02-Ott-2012